Vischio, proprietà e uso

Il Vischio (Viscum album) è una pianta parassita appartenente alla famiglia delle Loranthaceae. Questa pianta si sviluppa sugli altri alberi (soprattutto le latifoglie come la quercia) avvinghiandosi alle loro ramificazioni, invadendo la loro corteccia e assorbendo le sostanze nutritive della pianta che la ospita.

In questo modo il vischio danneggia in maniera grave la pianta provocando deformità nella sua struttura. Il Vischio è caratterizzato da foglie oblunghe e coriacee della larghezza di circa 2 cm poste a due a due lungo il ramo. Il vischio ha i fiori gialli e frutti dalle bacche sferiche bianche o giallastre translucide e con l'interno gelatinoso e colloso.

Proprietà e benefici del Vischio

Il Vischio è una pinata con importanti proprietà terapeutiche, tra le quali la più nota è quella antitumorale. Questa pianta, infatti, avrebbe la capacità di agire come agente immunoterapico contro il cancro.

Tuttavia, il vischio è conosciuto anche per gli effetti che produce sulla regolazione del sistema circolatorio.

Il vischio è utile contro l’ipertensione arteriosa, perché è in grado di migliorare l’irrorazione sanguignadel cervello e del cuore e stimola la diuresi.

Il vischio è utile anche per alleviare i problemi gastrointestinali, ridurre lo stress, e risolvere i casi di affezioni respiratorie. Ha proprietà sedative, perché calma le palpitazioni e il nervosismo.

Il vischio è considerato un buon rimedio contro l’arteriosclerosi, perché riesce ad arginare la formazione delle placche aterosclerotiche, le quali possono restringere o ostruire le arterie. Perciò è indicato nei pazienti che hanno avuto trombosi o embolie cerebrali per prevenire altri episodi. 

Il vischio svolge un'azione emostatica utile in caso di irregolarità del ciclo, mestruazioni abbondanti ed emorragie uterine.

Il vischio ha un'azione antinfiammatoria utili per ridurre i dolori reumatici e contro la sciatica. La pianta contiente anche molte sostanze utili per la salute, come mucillagini, ammine, tannini, antiossidanti e acido caffeico. 

 

Habitat del Vischio

Il vischio è frequente in collina fino a un'altitudine di 1100-1300 m. Si sviluppa sui rami legnosi di diverse specie di Quercus, Castanea sativa e Olea europea. Ampiamente diffuso, può essere trovato dal Portogallo all’Iran, dalla Penisola Scandinava alla Sicilia.

 

Cenni storici

Secondo una leggenda celtica il vischio teneva lontano le disgrazie e le malattie. Ancora oggi è considerato simbolo di buon augurio durante il periodo natalizio ed è diffusa infatti l’usanza di salutare l’arrivo del nuovo anno baciandosi sotto uno dei suoi rami.

 
 

traduttore

 

Farmacie di turno

 
 

 


Presente su Shopzilla Presente su Shopzilla Presente su TrovaPrezzi Presente su ShoppyDoo Consigliato da Topnegozi.it presente su fogliettoillustrativo.net presente su prezzifarmaco.it
Non compilare questi campi